U&D, Riccardo Guarnieri su Ida Platano: “Vederla interagire con altri uomini non mi lascia indifferente”

Riccardo Guarnieri
Riccardo Guarnieri

Riccardo Guarnieri rompe il silenzio

Dopo settimane di silenzi, recentemente Riccardo Guarnieri è tornato a parlare. Lex cavaliere tarantino del Trono over di Uomini e Donne ha detto la sua sull’ex fiamma Ida Platano attraverso una lunga intervista al magazine del dating show di Maria De Filippi.

“Sono assolutamente pronto a innamorarmi ancora” ha confessato Riccardo al magazine di Uomini e Donne “A distanza di tempo sono riuscito a scindere il bello dal brutto delle storie d’amore che ho vissuto, il bello va nel bagaglio dei ricordi e il brutto in quello dell’esperienza. Ho capito che l’amore è fatto anche di compromessi. L’ho capito quando ho smesso di essere innamorato e ho cominciato a guardare con distacco ciò che era successo rendendomi conto di aver accettato delle situazioni che mai avrei per carattere accettato”, ha fatto sapere il personal trainer.

Le dichiarazioni sull’ex fidanzata Ida

Tra le sue relazioni sentimentali avute in passato c’è anche quella con Ida Platano nata all’interno del dating show Uomini e Donne. Parlando della parrucchiera bresciana, l’ex cavaliere del Trono over ha detto il suo punto di vista.

“A Ida auguro il meglio, ho molti ricordi della nostra storia. Vederla interagire con altri uomini non mi lascia indifferente ma neanche mi infastidisce. Ida è pur sempre una donna con cui ho condiviso anche cose bellissime. Ho ricordi negativi e positivi della nostra storia, sono stato molto innamorato di lei ma oggi rivedendola lì non provo alcun fastidio ma al contrario sono contento per lei”, ha dichiarato il tarantino.

Riccardo su Ida e Marcello

Intervistato da Uomini e Donne Magazine, Riccardo Guarnieri ha anche detto il suo punto di vista sulla conoscenza tra la sua ex Ida Platano e Marcello Messina.

“Da quello che vedo in tv, lei mi sembra presa. Credo però che che il rapporto di coppia sia anche fatto di compromessi, e che Ida a volte tiri troppo la corda. A Ida mi permetto di consigliare di non commettere gli stessi errori del passato”, ha concluso l’ex cavaliere pugliese.