Stefano Masciarelli: “Mara Venier è una grande sorella”

Stefano Masciarelli
Stefano Masciarelli (photo credit: https://www.instagram.com/stefanomasciarelli/)

Stefano Masciarelli: “Oggi è difficile trovare mamme che cucinano perché oggi le donne devono lavorare e crescere i figli. Mia mamma il sabato e la domenica dava il meglio di sé

Stefano Masciarelli, show man ed attore, si è confessato a “Vieni da me”, trasmissione condotta da Caterina Balivo ed in onda su Rai 1.

L’uomo inizia raccontando i suoi esordi, come imitatore di Gianni Agnelli, svelando che – a quel tempo – faceva l’investigatore. “Mi presentai per imitarlo, ma in quel periodo mi occupavo di investigazioni private. Io e un mio collego vedemmo quel cartello… Mi sono presentato la sera per il provino al cospetto di una certa Gianna Tani“, ha raccontato Stefano Masciarelli che poi ha svelato il suo rapporto con Mara Venier. “Per me è una grande sorella, con cui abbiamo fatto un bellissimo cammino della nostra vita qui in Rai. Poi lei è volata alla grande per altri lidi, un po’ di qua e un po di là“.

Il racconto, poi, diventa struggente quando Stefano Masciarelli ricorda la madre e, soprattutto, il terremoto del 2016 che l’ha colpito personalmente. “Che bella donna. Poteva fare la modella… Oggi è difficile trovare mamme che cucinano perché oggi le donne devono lavorare e crescere i figli. Lei il sabato e la domenica dava il meglio di sé. I suoi cannelloni erano strepitosi”.

Quei paesini non esistono più… La natura fa dei brutti scherzi. Un cugino mi invitò a passare di lì. Iniziai a chiamarlo… Ma lui non c’era più insieme ad altri due”.