Sharon Stone fa causa alla rapper Chanel West Coast

Chanel West Coast
Chanel West Coast

Sharon Stone fa causa alla rapper Chanel West Coast

A sorpresa Sharon Stone fa causa alla rapper Chanel West Coast dicendo che sta sfruttando dello “straordinario livello di popolarità e fama” della star di Basic Instinct.

L’attrice, 61 anni , ha detto che “mantiene il controllo rigoroso, sopra il suo nome ed immagine con il suo lavoro nella recitazione e nella filantropia.

L’attrice nominata all’Oscar ha criticato il modo in cui il suo nome è stato citato.

La Stone anche sconvolta dalla sua somiglianza in Casino e Basic Instinct  utilizzato nel video.

Chanel ha detto che la Stone era a conoscenza della sequenza ed era stato in trattative per fare un cammeo nel video.

Sharon Stone ha intentato una causa contro la rapper Chanel West Coast sul suo brano Sharon Stoned.

Nei documenti giudiziari pubblicati su The Hollywood Reporter, l’attrice, 61 anni, ha detto di “mantenere uno stretto controllo”.

Stone ha anche criticato il modo in cui il suo nome è detto in un ‘mantra-come ripetizione’ nel brano, aggiungendo che il suo nome e cognome è menzionato 33 volte e solo il suo nome è menzionato 99 volte.

L’attrice di Sliver chiede a Chanel di rimborsare il denaro guadagnato con il brano, così come i danni punitivi.

Sostiene che l’artista rap ha violato la concorrenza sleale e il diritto alla pubblicità sia con la canzone che con il video.

Sharon si è ritirata dalla partecipazione al video musicale il giorno delle riprese dopo mesi di conversazioni, incontri personali.

La rapper ha aggiunto che lei e ‘l’intero team di produzione …. sono rimasti sorpresi che la Stone abbia abbandonato’ il progetto, ma ‘le riprese sono comunque proseguite’.

Chanel ha notato la sua passione per la Stone e il suo lavoro con la traccia e il video.

Sono un’artista che si esprime attraverso la musica realizzando una canzone e un video su qualcuno che ammiro molto”, ha detto.

Avevo solo le migliori intenzioni di creare qualcosa di visivamente sorprendente che metta in risalto Sharon Stone oltre che me stessa e per questo non ho fatto niente di male”.