Romina Power, tra disperazione e comozione: “Nessuno deve morire così” (FOTO)

Romina Power
Romina Power

La morte della giovane Camilla ha sconvolto Romina Power

Dopo aver appreso la tremenda notizia, anche Romina Power ha voluto manifestare la sua vicinanza ai familiari della giovanissima Camilla. Quest’ultima, di soli 18 anni è venuta a mancare nelle ultime ore dopo essersi fatta vaccinare con il siero Astrazeneca. La ragazza ha passato dei giorni d’inferno tra tanto dolore e malessere.

Nello specifico, la giovane era tornata in ospedale manifestando alcuni problemi fisici salvo poi essere mandata a casa. Lei manifestava un forte mal di testa e intolleranza alla luce. Una volta effettuati gli esami tutti gli esiti erano risultati negativi.

Il pensiero dell’ex moglie di al bano per la 18enne genovese

A distanza di qualche giorno la giovane Camilla è tornata in ospedale, i medici hanno ripetuto gli esami e sono venuti a conoscenza di un “esito emorragico” che purtroppo da lì a poco le ha causato la morte. Un dramma a cui Romina Power non può darsi pace. Infatti, l’ex moglie di Al Bano Carrisi attraverso i suoi canali social ha scritto una preghiera carica di dolore, rabbia e disperazione.

Postando una foto della ragazza sorridente, la cantante statunitense l’ha arricchita con questo pensiero: “Prego per Camilla e che nessuno debba morire a quell’età con quel sorriso sulle labbra. Un sorriso che prometteva una vita felice e significativa. Mi stringo ai suoi genitori e parenti 🙏”. (Continua dopo il post)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Romina Power (@rominaspower)

La grande sensibilità di Romina Power

Nonostante non fosse una parente o una conoscente, Romina Power ha voluto dedicare questo pensiero a Camilla che ormai non c’è più e soprattutto ai familiari della 18enne genovese. Chi segue l’ex moglie di Al Bano Carrisi sa perfettamente che è una donna molto sensibile soprattutto quando accadono delle tragedie del genere.

La cantante statunitense ha fatto un bel gesto di solidarietà che purtroppo non servirà a placare il grande dolore che in questo momento i genitori e i familiari della ragazza stanno provando per una morte ingiusta. Dopo quanto accaduto, su questa drammatica faccenda sta indagando la Procura di Genova. Una vita è stata stroncata ed il pensiero della Power in pochissimo tempo ha fatto il giro del web diventando virale.