Raffaello Tonon su Corinne Clery: “L’amicizia è finita”

Raffaello Tonon
Raffaello Tonon

Raffaello Tonon ha spiegato perché non frequenta più in amicizia Corinne Clery dopo l’intervista dell’attrice francese

All’interno del Grande Fratello Vip abbiamo visto Corinne Clery e Raffaello Tonon affiatati e complici. Anche fuori dalla Casa i due hanno coltivato la loro amicizia, tanto da festeggiare il Natale insieme. Poi l’allontanamento, come ha confessato l’attrice francese in un’intervista rilasciata a Diva e Donna.

Lei e Tonon non sono più amici. Durante l’esperienza del reality, si è divertito parecchio. Ed ha stretto un forte legame assieme all’opinionista, sebbene poi sia rimasta delusa. Finito lo show, finito tutto. Venne a fare da lei il Natale perché era solo, poi però non l’ha più sentito. In collegamento video con Pomeriggio 5 martedì 26 maggio, Raffaello Tonon ha raccontato alla conduttrice Barbara d’Urso cose fosse effettivamente accaduto tra loro.

Il semplice corso della vita

Cosa ha posto fine all’amicizia? Il 40enne ha dato una risposta concisa perché pensa che agli italiani questo argomento interessi poco e niente. Poi forse darà poco valore non tanto alle affermazioni di Corinne Clery, quanto piuttosto a chi è lui. Non pensa cambi in questo momento la storia sapere se sono amici o meno, anche perché ne è passata di acqua sotto i ponti.

Raffaello Tonon ha confermato le parole della donna: dice esattamente delle cose e cita dei fatti di cronaca. Sono stati davvero bene al Grande Fratello. Nei confronti della Clery nutre profonda stima: non è solamente una bravissima attrice ma pure una persona davvero intelligente, curiosa e intellettuale.

Raffaello Tonon e Corinne Clery: conoscenza sfilacciata

Ed è vero che hanno trascorso il primo Natale post GF in compagnia. Alla vigilia è andato da lei. Quando erano nella Casa di Cinecittà lei lo aveva invitato a passare le festività insieme. Lui ha accettato. Sicuramente in quel periodo della sua vita i rapporti con i genitori non erano idilliaci, dunque non gli andava certamente di passare il Natale con qualcuno, d’altra parte – ha aggiunto Raffaello Tonon – non lo ha raccolto da un angolo della strada perché era solo.

Aveva pure altre alternative. Ha scelto lei per piacere ed ha fatto benissimo poiché sono stati dei giorni meravigliosi. Corinne e il suo compagno si sono rivelati due impeccabili padroni di casa. Allora che è successo? Il semplice corso della vita. Poi ognuno si affaccenda nelle proprie questioni ed ha legami differenti. Quello con Luca Onestini è, ad esempio, nato, si è sviluppato e prosegue diversamente. Con Corinne è stata una bella, affettuosa conoscenza e alla fine si è sfilacciata.