Pago, annuncio bomba agli ammiratori: “È come un figlio”

Pago
Pago

Uscirà a metà giugno il libro di Pago

Temptation Island Vip 2 ha regalato nuova visibilità a Pago. E il Grande Fratello Vip 4 lo ha ulteriormente posto sotto la luce dei riflettori, per merito della love story tormentata con Serena Enardu, conclusa proprio nelle ultime ore. Il cantautore, al secolo Pacifico Settembre, è sul punto di compiere il suo debutto nelle librerie. Qualche settimana fa aveva annunciato Vagabondo per Amore. Adesso svela la data di pubblicazione, chi volesse sapere qualcosa di più sulla vita dell’artista potrà leggere l’opera dal prossimo 16 giugno. Questo è infatti il giorno in cui il volume sarà disponibile.

A confessarlo è lo stesso Pago attraverso la sua pagina personale di Instagram. L’ex marito di Miriana Trevisan preferisce evitare di concedere particolari rivelazioni. Nelle pagine di Vagabondo per Amore racconterà ai fan tutto quello che non ha ancora fatto. La relazione sentimentale finita con l’ex tronista di Uomini e Donne di Maria De Filippi ha avuto parecchi alti e bassi negli ultimi mesi, fino a quando pochi giorni fa i due hanno gettato la spugna. Non senza accuse e controaccuse.

Un libro è come un figlio

Il testo autobiografico di Pago sarà disponibile dal 16 giugno 2020 ed adesso è finalmente tra le sue braccia, scrive sul popolare social fotografico. Un amico gli ha detto che un libro è come un figlio. Lo devi accudire e coccolare. Dentro c’è lui. La sua storia. Tutto quanto fino a questo punto tenuto lontano dall’attenzione del grande pubblico. Ricomincia così a vivere.

Naturalmente l’invito è di leggerlo, ascoltando, magari in sottofondo, Tu Lo Sai in sottofondo, il singolo di Pago recentemente lanciato. E di suonare sempre col cuore perché la vita balla, ed è bella pure quando è brutta. Senza dubbio all’interno ci sarà una larga parte dedicata alla storia con Serena.

Serena Enardu su Pago: si serve di “mezzucci” per vendere la sua immagine

La Enardu, dopo l’intervista rilasciata da Pacifico Settembre tra le pagine del settimanale Chi di Alfonso Signorini settimana scorsa, ha tuonato contro l’ex. Un passaggio della chiacchierata sulla rivista l’ha davvero fatta infuriare: le illazioni su cose gravi successe.

A detta del 48enne la donna ha dato dimostrazione di non aver mai saputo cos’è la fiducia. La diretta interessata ha risposto per le rime, dicendo che non è in realtà successo nulla di eclatante, semplicemente chi la attacca intende avvalersi di “mezzucci” per vendere la sua immagine.