Nilufar Addati, vittima di stalking: “Mi vuole rovinare vita e carriera”

Nilufar Addati denuncia un utente che la perseguita
Nilufar Addati

Nilufar Addati tormentata da un utente sui social

In piena notte Nilufar Addati ha chiesto nuovamente aiuto ai fan per liberarsi di un utente che la perseguita. L’ex protagonista di Uomini e Donne ha raccontato attraverso delle storie su Instagram il tormento provocatole sui social da oltre un anno. Appena la donna riesce a far chiudere un account, la stessa persona ne crea immediatamente un altro.

Lei è sicura si tratti dello stesso individuo, che, oltre a darle fastidio in rete, starebbe pure tentando di causarle problemi sia sul lavoro sia con gli amici e forse persino familiari. Ovviamente l’identità del soggetto è coperta dall’anonimato, anche se lo sfogo di Nilufar Addati ha scaturito notevole interesse.

Tormentata da più di un anno

L’ex tronista del dating show di Maria De Filippi ha scritto che tale utente la assilla da più di un anno. Ha già fatto eliminare altri suoi profili, prima del blocco – diversi mesi fa – questi le spediva addirittura messaggi carini, così da passare inosservato. Un essere meschino e ossessionato, ha aggiunto Nilufar.

La bella napoletana ha già provveduto a fare rimuovere altre pagine di sua proprietà in passato. Ogni giorno prova a compromettere i suoi rapporti personali e lavorativi. Prega perciò gli ammiratori di segnalare. Insomma, nel comportamento denunciato sembrano configurarsi tutti gli estremi del reato di stalking, disciplinato nel nostro ordinamento.

Nilufar Addati: un mondo folle

Qualunque sia la natura delle azioni commesse, l’influencer è evidentemente arrivata al limite e spera che i suoi sostenitori la appoggino. Chi la segue da parecchio tempo crede saprà ricordare i nomi di profili già cancellati in passato. Ebbene, sotto le varie identità virtuali ci sarebbe la stessa persona, da più di un anno. Questo mondo – ha infine concluso – è folle.

Stamattina Nilufar Addati ha ringraziato i tanti che hanno segnalato l’account e per i commenti d’affetto. Poi ha spiegato di non poter entrare nei dettagli, ma è una situazione davvero insostenibile. Chiunque abbia provato sulla propria pelle un’esperienza simile sarà certamente consapevole di quanto sia estraniante ed alienante. Le auguriamo di risolvere i guai al più presto.