Lutto Uomini e Donne, muore il cavaliere del trono over in un tragico incidente. Maria distrutta: “Ciao Riccardo”

E’ morto a 39 anni Riccardo Ravalli, cavaliere di 39 anni del trono over di Uomini e Donne. Originario di Catania, viveva a Pistoia, dove gestiva l’Hotel Casa Rossa di Montecatini. L’anno scorso ha partecipato alla trasmissione di Maria De Filippi alla ricerca dell’amore: ha corteggiato la dama over Daniela Di Napoli. La relazione non ha mai spiccato il volo e lui, fallito il tentativo di trovare l’anima gemella, ha deciso di abbandonare la trasmissione.

Ravalli ha perso la vita ieri in un tragico incidente stradale sull’Autobrennero, vicino al casello di Reggiolo-Rolo. Il 39enne era alla guida di un furgone e si è scontrato con violenza contro un tir che era davanti a lui, per via di rallentamenti dovuti al traffico. Un impatto violentissimo che non gli ha lasciato scampo, da subito le sue condizioni sono apparse critiche. Sono intervenuti i Vigili del fuoco per estrarre il corpo rimasto incastrato tra le lamiere.

Un fulmine a ciel sereno per la grande famiglia che è “Uomini e Donne”. Luisa Anna Monti, ex dama del trono over, ricorda Ravalli sui social: “Eri una persona splendida, ti sei subito interessato al mio stato di salute e parlavamo spesso dei nostri amici a quattro zampe. Senza parole, ciao Riccardo”.

Maria De Filippi: “Una notizia davvero…