Harrison Ford alla prima di The Call Of The Wild a Los Angeles

Harrison Ford
Harrison Ford parla della sua "fortuna" Ho avuto la fortuna di avere una grande carriera come attore".

Harrison Ford alla prima di The Call Of The Wild a Los Angeles

L’attore Harrison Ford alla prima di The Call Of The Wild a Los Angeles

Harrison Ford è elegante in giacca e jeans, come si legge nella prima di The Call Of The Wild a Los Angeles.

È una delle più grandi star di Hollywood.

Eppure anche Harrison Ford è pronto a fare da secondo violino a un cane.

La star veterana di Hollywood ha camminato sul tappeto rosso giovedì sera alla premiere di Los Angeles per il suo nuovo film The Call Of The Wild.

Il film è basato sul romanzo di Jack London del 1903 su un cane di nome Buck che viene rubato dalla sua casa in California.

Venduto come animale da lavoro nello Yukon durante la corsa all’oro del 1890.

Buck incrocia John Thornton, interpretato da Ford, che gestisce una squadra di cani da slitta per la consegna della posta.

Si trova a intraprendere l’avventura di una vita.

Il film d’azione/animazione dal vivo utilizza effetti visivi e tecnologie di animazione all’avanguardia per dare piena vita agli animali del film.

Ford interpreta Thornton nel film insieme a Karen Gillan, Dan Stevens, Bradley Whitford e Omar Sy.

L’attrice scozzese Gillan ha trovato fama internazionale nel riavvio di Jumanji Welcome To The Jungle di The Rock nel 2017.

Ha poi ottenuto il ruolo di Nebula nel Marvel Cinematic Universe.

Harrison Ford alla prima di The Call Of The Wild a Los Angeles

Giovedì ha camminato sul tappeto rosso in un elegante abito dorato da ragazza in stile flapper.

Gillan ha abbinato il numero senza maniche con i tacchi dorati abbinati e ha indossato i suoi capelli castano rossastri trattenuti dal viso con una fascia di Alice abbellita.

Accattivante: Gillan ha camminato sul tappeto rosso in un elegante vestito dorato in stile ragazza flapper.

Ha abbinato il numero senza maniche con i tacchi dorati lucidi abbinati e una fascia Alice abbellita

Il regista del film Chris Sanders ha portato con sé la moglie Jessica Steele-Sanders.

Presente il suo cane da soccorso San Bernardo/ collie da fattoria Buckley.

Ha fatto da modello per il cane CGI Buck nel film.

View this post on Instagram

😎🎬

A post shared by Harrison Ford🔵 (@harrisonford_official_page) on

In un post di Instagram dello scorso novembre, Sanders ha spiegato: “È stato scannerizzato, poi animato.

Il che ci ha permesso di evitare di mettere in pericolo gli animali e ci ha permesso di farlo agire/emozionare al momento giusto”.

Il cucciolo sembrava prendere il suo momento da tappeto rosso nel suo cammino, mentre posava con la coppia.

Per la prima c’erano anche i cast di Michael Horse, Colin Woodell e Omar Sy con la moglie Helene.