Gianni Sperti confessa: “Ho preso una sbandata a Uomini e Donne”. Ecco chi potrebbe essere

Gianni Sperti
Gianni Sperti

Gianni Sperti si confessa a Uomini e Donne Magazine

Nel nuovo numero in edicola di Uomini e Donne Magazine è contenuta una lunga intervista a Gianni Sperti, storico opinionista del dating show di Maria De Filippi. L’ex ballerino di Buona Domenica ha speso delle parole al miele per descrivere la sua amicizia decennale con la collega Tina Cipollari, definendola protettiva e materna.

Delle caratteristiche che la vamp frusinate tira fuori solo con la gente a cui tiene molto. L’ex marito di Paola Barale, subito dopo, ha espresso il suo pensiero sulla splendida Isabella, la nuova dama del Trono over descrivendola come una donna che sa quel che vuole e che non permette a nessun uomo di farsi calpestare.

L’opinionista ha preso una sbandata per una protagonista di U&D

Intervistato dal magazine del dating show di Canale 5, subito dopo Gianni Sperti ha accennato anche alla sua vita privata. lo storico opinionista pugliese, infatti, ha clamorosamente ammesso di aver preso “una parvenza di sbandata” qualche mese fa, ma che si è sfumata naturalmente dichiarandosi single. Dopo tali dichiarazioni inedite, sul web e sui vari social network non sono tardati a spuntare i primi nomi su colei che avrebbe fatto perdere la testa al collega di Tina Cipollari.

Primo fra tutti Roberta Di Padua, che si è appena lasciata con l’ex cavaliere Riccardo Guarnieri. C’è chi ha ipotizzato la stessa Isabella, la donna che Sperti esalta, difende ed elogia sempre nel programma di Maria De Filippi. Ovviamente l’uomo non ha fatto nomi, lasciando un velo di mistero sull’identità della sua sbandata.

Gianni Sperti critica i cavalieri del Trono over di Uomini e Donne

Sempre a Uomini e Donne Magazine, Gianni Sperti ha spiegato per quale motivo da qualche tempo a questa parte sembra essere più severo con alcuni protagonisti del parterre senior, in particolare coi cavalieri. L’opinionista pugliese ha detto: “Penso sia la mancanza di volontà. Non voglio fare distinzioni di sesso, ma soprattutto gli uomini mi sembra abbiano paura d’intraprendere una relazione più seria, perché forse non vogliono rinunciare alla propria libertà, o molto più probabilmente alla popolarità che offre il programma… e quindi cercano di restare il più a lungo possibile”.