Giancarlo Magalli triplica gli sforzi? Rischia anche Simona Ventura

Giancarlo Magalli a I Fatti Vostri
Giancarlo Magalli a I Fatti Vostri

Giancarlo Magalli potrebbe triplicare gli sforzi in vista della prossima stagione televisiva. Tra gli impegni si vocifera anche del ritorno a Il Collegio, al posto di Simona Ventura

Amici mai. Negli ultimi giorni Giancarlo Magalli è entrato in rotta di collisione con Adriana Volpe, ma anche con Marcello Cirillo, insieme ai quali ha lavorato in passato. Come è noto, i tre hanno vecchie questioni in sospeso, recentemente tornate a galla.

Nel frattempo, Magalli pare si stia preparando per la prossima stagione televisiva, durante la quale avrà un’agenda bella fitta. Difatti, oltre all’immancabile presenza a I Fatti Vostri, i vertici di Rai Due gli vorrebbero affidare un progetto top secret. Ma non solo.

Pausa di appena un anno

L’indiscrezione arriva dal noto portale Tv Blog, secondo cui Giancarlo Magalli sarebbe vicino a diventare la voce narrante della quinta edizione de Il Collegio, atteso sul secondo canale del servizio nazionale in autunno. Un anno fa lo rimpiazzò Simona Ventura, qualcosa forse da catalogare a mera parentesi. Proprio da poco sono partite le riprese dell’edizione 2020 de Il Collegio. La fortunata trasmissione, reduce dal notevole successo della quarta serie, tornerà nei lunedì della rete di Ludovico Di Meo a partire dal prossimo autunno.

Affidato a Simona Ventura il compito di raccontare le vicende del 2019, stando a quanto apprende il sito, la voce narrante de Il Collegio 5 dovrebbe essere quella di Giancarlo Magalli, già prestatosi al ruolo in passato. Inoltre, il romano manterrà saldo il ruolo di primo conduttore de I Fatti Vostri su Rai Due e, sullo stesso canale, pare stagliarsi un’ulteriore opportunità professionale.

Giancarlo Magalli e Simona Ventura si ridanno il cambio?

In attesa di conferme o smentite in tal proposito, è diventato intanto ufficiale il cambio di ‘set’ delle riprese de Il Collegio. Quest’anno, anziché nel bergamasco, le puntate saranno girate ad Anagni, in provincia di Frosinone. Dunque, i partecipanti vivranno per diversi settimane presso il Convitto Regina Margherita, dove avranno il preciso obbligo di attenersi alle severe regole.

Le registrazioni termineranno il prossimo 14 agosto, e successivamente partirà il lavoro di montaggio, in cui rientrerebbe lo stesso Giancarlo Magalli. Stando ai rumors riportati da Tg24.info, gli studenti avranno il compito di studiare canto corale, ballo, economia domestica e calligrafia. Ancora celata nel mistero l’epoca storica nella quale verranno catapultati i protagonisti del docu-reality. Ad ogni modo, presto ne sapremo certamente di più.