Filippo Bisciglia, bilancio su Temptation Island: frecciata a Ciavy

Filippo Bisciglia
Filippo Bisciglia

Filippo Bisciglia traccia il bilancio dell’edizione di Temptation Island appena ultimata

Dall’ennesimo viaggio nei sentimenti Filippo Bisciglia è tornato vincitore. Il record di ascolti ottenuto dalla settima edizione di Temptation Island conferma la presa che il docu-reality riesce ad avere sul pubblico. L’ex gieffino, nuovamente investito della carica di presentatore, ha superato brillantemente l’esame. E, attraverso le colonne di Uomini e Donne Magazine, oggi racconta le sensazioni provate durante l’ultima avventura.

Ancora una volta – ha spiegato Filippo Bisciglia – saluta Temptation con il sorriso. Da sette anni questa trasmissione gli regala un sacco di positività e belle emozioni. Il seguito da casa si è rivelato enorme e vedere le persone continuare a divertirsi e appassionarsi insieme a loro non lo considera scontato. Quindi, ha approfittato dello spazio concessole sulla rivista per dire ancora grazie ai fan, ma soprattutto al popolo del web. Gli amici dei social costituiscono sempre una parte fondamentale. A ogni puntata figurano tra i trend topic e in differita milioni di persone seguono TI in streaming.

Il falò tra Valeria Liberati e Ciavy il momento più difficile

Il format è uno dei migliori amori di Filippo Bisciglia. Dopo un così lungo periodo di permanenza ci sarebbe il rischio di trovarsi in crisi e, invece, ne è innamorato come il primo giorno. Temptation è il primo programma che, dal momento in cui è cominciato, continua a crescere nei dati d’ascolto. Impossibile volere di più. Il momento più difficile della stagione appena conclusa è il falò tra Valeria Liberati e Ciavy.

La sua funzione è quella del confidente, di colui che cerca di prendere atto delle emozioni delle coppie, ma lì è emerso il Filippo di tutti i giorni, che interviene se vede un uomo battibeccare animatamente con una donna. Ciavy era parecchio deluso e ciascuno reagisce in base alle proprie sensazioni, ma – ha concluso il romano – se avesse concesso a Valeria il diritto di replica, anziché parlarle sopra, sarebbe stato sicuramente meglio.

Filippo Bisciglia su Antonella Elia: è come si vede

Le varie dinamiche nelle relazioni coinvolgono Bisciglia. Quella tra Andrea Battistelli e Anna Boschetti, con lei più grande di 10 anni e già mamma di due bambini, crede abbia fornito spunti parecchio interessanti.

Infine, su Antonella Elia il compagno di Pamela Camassa ha sottolineato la sua sincerità. Non indossa una maschera. Quando viene attaccata si difende. Ha un carattere anomale, delle reazioni imprevedibili, dettate dalla sofferenza provata in passato. Ma ha un animo buono.