Eva e Mercedesz, mamma e figlia hanno fatto pace?

Eva e Mercedesz: le due Henger non hanno fatto pace
Eva e Mercedesz

Eva e Mercedesz: il rapporto ai tempi della quarantena

In questo periodo di quarantena Eva e Mercedesz Henger hanno spazzato via gli antichi rancori? Nel vedere il vecchio mondo collassare su sé stesso mamma e figlia sono scese a più miti consigli? Le due donne sono state protagoniste di una faida familiare in piena regola negli ultimi mesi, caratterizzati da ospitate televisive nei programmi condotti da Barbara d’Urso, dove non si sono affatto risparmiate accuse reciproche. Dal fidanzato di Mercedesz, Lucas Peracchi, a Riccardo Scicchi tanti sono stati i pretesti per darsi addosso.

Ebbene, il timore di perdersi pare aver sortito scarsi effetti su Eva Henger e Mercedesz. Come riporta il sito Gossip e TV, le due trascorrono oggi il periodo di autoisolamento lontane e da quanto risulta il sangue tra loro è ancora amaro.

Orgoglio non messo da parte

Nelle recenti interviste, né l’una né l’altra hanno dato segnali su un possibile riavvicinamento. Almeno nel breve periodo. Se il genitore lancia appelli, del resto conserva il solito orgoglio. Altrettanto radicata sulle proprie posizioni è Mercedesz, sempre sentimentalmente legata a Peracchi. In pratica, la faida prosegue a distanza.

Qualche giorno fa Eva Henger raccontò amaramente di non riuscir ancora a sentire Mercedesz. Tuttavia, conserva le speranze che prima o poi lei comprenda come tutto ciò da lei fatto sia esclusivamente per il suo bene. Quindi, tendendo la mano alla sua ‘piccola’, le comunicava di voler la rappacificazione.

La figlia è stata dal canto suo categorica e ha fatto fronte comune con il fidanzato Lucas Peracchi. Stando alla più giovane delle Henger finché Eva non ritirerà quanto esternato in passato il riavvicinamento sarà difficilmente concretizzabile.

Eva e Mercedesz: la tregua è un miraggio

Comunque Eva aspetta, probabilmente convinta che i nodi, presto o tardi, verranno al pettine. In una recente intervista aveva spiegato che era giusto lasciar fare a Mercedesz le sue esperienze, nel mentre ne attendeva il ritorno. L’ex pornostar aveva poi confermato la tesi su Lucas, sulle presunte violenze ai danni della figlia: qualora raccontasse la verità, guadagnerebbe un applauso dall’Italia intera.

Ed ecco persistere i problemi perché sia Peracchi sia la compagna sostengono di non aver nulla da rivelare e attribuiscono unicamente ad Eva la responsabilità di aver montato il caso mediatico. Intanto, mamma e figlia vanno avanti separate nella quarantene e sui social la musica è identica. Una valanga di post ma nessun segnale reciproco di pace.