“Era una donna straordinaria…”, Andrea Bocelli addolorato dal lutto: piangono tutti con lui

Andrea Bocelli ha voluto omaggiare una donna per lui molto importante dopo la sua comparsa. Ecco le parole del cantante.

Bocelli distrutto – LettoQuotidiano.it

Andrea Bocelli è uno dei cantanti italiani più famosi al mondo che grazie alla sua voce ha avuto modo di farsi conoscere in campo internazionale diventando uno degli interpreti più apprezzati di sempre.

Nato a Lajatico nel 1958 il tenore ha cominciato ad avere dei problemi alla vista sin dall’età di sei anni dovuti ad un glaucoma congenito e per questo motivo ha studiato presso un convento in Reggio Emilia per imparare la scrittura in Braille.

Andrea Bocelli e l’omaggio alla donna speciale

In seguito, a causa di una pallonata avuta durante una partita di calcio a Reggio Emilia, Bocelli, allora dodicenne diventa completamente cieco e comincia a dedicarsi al mondo della musica.

Andrea Bocelli e il messaggio commovente
Andrea Bocelli – LettoQuotidiano.it

Infatti, dopo aver conseguito una laurea in giurisprudenza presso l’Università di Pisa decide di diplomarsi in Canto Lirico studiando presso il Conservatorio Giacomo Puccini di La Spezia per poi lavorare come cantante in alcuni piano bar e in alcune chiese.

Debutta nel mondo musicale con il suo primo 45 giri nel 1982 e nel 1990 incide il provino del brano Miserere anche se successivamente Zucchero…