Dionne Warwick, confessione su Trump

Warwick, confessione su Trump Ha iniziato:
Warwick, confessione su Trump Ha iniziato: "Il Donald Trump che conoscevo era molto carino". Lo era davvero". Era un gentiluomo.

Dionne Warwick, confessione su Trump

Per la cantante Dionne Warwick, confessione su Trump

Dionne Warwick dice che Donald Trump è stato gentile con lei durante The Apprentice.

Ma ora non lo riconosce: “Non è l’uomo che conoscevo”.

La cantante di  That’s What Friends Are For – ha ammesso di essere sempre stato “gentile” con lei quando si esibiva nei suoi hotel-

E recitava nel suo show The Apprentice, ha raccontato a The Guardian durante il fine settimana.

Ma ora il 79enne crooner non lo riconosce più ora che è il Presidente degli Stati Uniti.

Dionne Warwick, confessione su Trump

Ha iniziato: “Il Donald Trump che conoscevo era molto carino”. Lo era davvero”. Era un gentiluomo.

Non è mai stato maleducato con me.

Non sapevo cosa faceva con gli altri, ma so come mi trattava. Ho fatto concerti nel suo albergo, ed è sempre stato molto gentile con me”.

Ma dice di non riconoscerlo più come Presidente.

Non conosco quell’uomo. Non è l’uomo che conoscevo”. Punto”, dice la star, che di recente ha partecipato allo show di successo The Mask.

Lei direbbe di più, ma la sua regola di non parlare di politica glielo impedisce.

La politica, la religione e il sesso sono tre cose che dovrebbero essere totalmente evitate nella conversazione”, ha dichiarato.

Nel 2011 è apparsa su Celebrity Apprentice con Donald Trump, ma ha ammesso di essersi presto pentita di essersi iscritta, motivo per cui si è licenziata.

Ha detto: “Sono arrivata al punto di sentire che questo non era quello che avrei dovuto fare nei miei 50 anni di carriera”.

Ha anche parlato del motivo per cui negli anni ’90 ha fatto delle informazioni per il Psychic Friends Network.

Il That’s What Friends Are For hitmaker co-ospitato un talk show in stile informale con la sensitiva televisiva Linda Georgian negli anni ’90.

Che ha incoraggiato gli spettatori a chiamare un 1-900 numero di telefono a tariffa maggiorata per consultare una sensitiva al tasso di 3,99 dollari al minuto.

Dionne ammette di non essere una devota della lettura dei tarocchi o della chiaroveggenza.

Ma ha accettato il lavoro perché aveva bisogno di soldi per sostenere finanziariamente la sua famiglia in un periodo in cui non faceva musica.

Dionne – che ha figli Damon, 47 anni, e David, 51 anni, con il defunto ex marito William Elliott – ha detto.

“E’ esattamente quello che è stato. E’ stato durante un periodo di tempo in cui non stavo registrando.

“Sapete, teneva le luci accese in casa mia e il cibo sulla mia tavola”.

Era un modo per guadagnare. Guadagnavo soldi che normalmente avrei guadagnato se fossi stato in viaggio. È molto semplice”.

E quando le è stato chiesto se lei stessa fosse credente, ha risposto.

“Non più di chiunque altro. Chiedi a chiunque al mondo: “Di che segno sei?” e ti risponderanno”.

Dionne, 79 anni, ha detto che lo show è stato un enorme successo.

A un certo punto ha guadagnato 128 milioni di dollari all’anno – fino a quando “tutti ci hanno messo la mano sul fuoco”.

Ha suggerito di essere stata una delle prime ad essere coinvolta in questo tipo di programma, che in seguito ha avuto una rinascita di popolarità.

La sei volte vincitrice del Grammy Award ha detto: “È stato sicuramente”.