Clizia Incorvaia, la confessione: “Vorrei che Paolo fosse…”

Clizia Incorvaia
Clizia Incorvaia

Clizia Incorvaia fa una rivelazione su Paolo Ciavarro: spera che sia l’uomo con cui stare insieme per il resto della sua vita

La relazione sentimentale nata tra Paolo Ciavarro e Clizia Incorvaia al Grande Fratello Vip 4 ha subito un contraccolpo notevole nell’immagine, quando la coppia ha tradito la fiducia di Barbara d’Urso e dei telespettatori partecipando a Live con la menzogna.

Eppure, tanti fan ancora li seguono, curiosi di ogni loro spostamento e iniziativa. Ospite del programma radiofonico Non Succederà Più, l’ex moglie del leader delle Vibrazioni Francesco Sarcina, ha raccontato le emozioni provate in compagnia del figlio d’arte, lasciandosi andare ad una confessione davvero inattesa.

Chiamata subito dopo l’uscita

Clizia Incorvaia ha ripercorso la sua love story con Paolo Ciavarro ed espresso le sensazioni vissute. È felice: si tratta di un momento magico. Lei e Paolo stanno finalmente insieme, dopo mesi interminabili. Questo era il giusto finale. Non si vedevano dal 24 di febbraio, poi Clizia ha passato tale autoisolamento forzato per amore, perché andava necessariamente fatto. Era l’unico modo per vedersi, dunque viaggiare per questioni lavorative e “scontare” il lockdown.

C’è stato un interludio, un’ennesima prova da superare. Avevano smesso di vedersi il 24 febbraio, poi Clizia Incorvaia è stata eliminata, mentre Ciavarro è rimasto fino alla puntata conclusiva, andata in onda su Canale 5 l’8 di aprile. Non aveva idea la Incorvaia su come arrivare in Sicilia e la quarantena. È stato un calvario infinito, però ce l’hanno fatta. La prima cosa è stata chiamare Paolo non appena l’ex valletto di Forum è uscito dallo show Mediaset. Tempo cinque minuti e lo ha contattato. Sembrano i protagonisti di quei film apocalittici. Paolo le ha fatto riscoprire la Clizia del liceo, la parte di sé andata perduta.

Clizia Incorvaia è tornata adolescente

Nel corso degli anni era diventata un po’ più sofferente, più disillusa, più persona. Da classica persona romantica aveva dimenticato chi fosse. Lui ha ritrovato quella Clizia ironica, con una cultura sufficiente. Aveva scordato quel modo di agire, era tanto cambiata. Col suo modo gentile, elegante, modi di sedurla non sfacciati, rispettando le sue tempistiche, ha stregato Clizia Incorvaia.

Le piaceva che c’avessero messo un mese prima di darsi il primo bacio. Se lui c’avesse provato in precedenza probabilmente non sarebbe accaduto, ed avrebbe così rovinato tutto. Oggi nessuno è più disposto ad aspettare, bruciano qualsiasi cosa sennò ci provano con un’altra. Passati mesi e mesi hanno avuto un after, un non stop. È proprio alchimia e a Clizia piacerebbe se fosse il suo amore eterno, pur consapevole che dirlo rischia di infondere troppa sicurezza a Paolo.