Che cos’è il Sottosopra in Stranger Things

Che cos’è il Sottosopra in Stranger Things?

In Stranger Things, “Sottosopra” è il nome che Dustin, Mike e Lucas scelgono per parlare della dimensione parallela in cui è finito il loro amichetto Will. Si tratta di una dimensione parallela a quella del mondo umano nella quale il piccolo Will Byers finisce intrappolato per opera del Demogorgone il 6 novembre 1983, mentre si stava recando in bicicletta a casa del suo amico Mike.

In quell’occasione, ad aprire il varco con l’altra dimensione fu Undici, la quale era tra i soggetti appartenenti allo studio del dottor Brenner. Mentre cercava di localizzare una spia russa, Undici finisce per collegarsi telepaticamente al Demogorgone. Intrigato, Brenner esortò la ragazzina a provarci di nuovo e a soffermarsi sul mostro. Questo fa sì che si apra un portale tra il Sottosopra e il loro mondo, attraverso il quale il Demogorgone approda nella realtà seminando distruzione nel laboratorio di Hawkins.

Il Sottosopra è una versione del nostro mondo che presenta numerose somiglianze, anche se tutto sembra più lugubre, inquietante e opprimente. Ogni creatura vivente del Sottosopra è collegata mentalmente al Mind Flayer, rendendo tutto il Sottosopra una sorta di mega-organismo senziente interconnesso e capace di scambiarsi…