Can Yaman, polemiche per la sua iniziativa: blocca le fan page sui social

Can Yaman
Can Yaman

Can Yaman inizia a bloccare le sue fan page

Facendo un giro sui vari social network, Instagram, Facebook e Twitter si possono notare tantissime fan page dedicate a Can Yaman. Ogni giorno, infatti, coloro che hanno ideato delle pagine creano foto, video, dediche sempre a sostegno dell’attore turco protagonista della soap opera turca di Canale 5, DayDreamer – Le Ali del Sogno.

Eppure il presunto fidanzato di Diletta Leotta giovedì sera ha iniziato un lavoro meticoloso, iniziando a bloccarne qualcuna. Un’iniziativa che ha fatto storcere il naso alle sue sostenitrici che sono rimaste incredule per quanto sta accadendo. Infatti, le fan non riescono a capire la ragione che abbia spinto il 31enne a fare un gesto simile. C’entra qualcosa la sua presunta storia d’amore con il volto di Dazn?

L’appello di Demet Ozdemir sui social

Nel frattempo, la collega Demet Ozdemir dalla Turchia ha fatto un appello per la raccolta di beneficenza per il piccolo Alperen. Quest’ultimo è un bambino di solo 26 mesi che soffre di un disturbo muscolare denominato SMA tipo 1. Il bimbo in questo arco di tempo cerca di affrontare con la sua fragilità le difficoltà della grave patologia di cui è affetto. Tuttavia esiste però una cura all’ospedale pediatrico di Dubai.

Per questo motivo la protagonista femminile di DayDreamer – Le Ali del Sogno, ha così chiesto aiuto a tutti color ce la seguono, soprattutto in Europa, un piccolo contributo per la giovane vita. Ovviamente l’appello fatto da Demet Odemir sui social è stato immediatamente accolto dal nostro Paese, tanto che le sostenitrici hanno immediatamente inviato un sostegno e continuano a raccogliere donazione per aiutare il bimbo Alperen.

L’attore turco Ahmet parla di Can Yaman

Recentemente Ahmet, il Bulut di DayDreamer, ha parlato di Can Yaman dicendo: “È un bravo ragazzo ed è stato facile lavorare con lui. Sul set, nonostante che io sia arrivato in ritardo, mi ha accolto a braccia aperte”. Mentre sulla presunta relazione sentimentale tra il 31enne turco e Diletta Leotta, l’attore non si è pronunciato dichiarando indirettamente che non sono fatti suoi.

Il professionista, inoltre, ha poi confessato che è stata una grande fortuna potere lavorare con una squadra che ha dimostrato una grande armonia durante le riprese. Infine, sulla sua storia con la direttrice creativa Deren, ha detto: ”La storia fra Bulut e Deren stava crescendo brillantemente: eravamo arrivati a una situazione dolce e quasi intima”.