Can Yaman e Diletta Leotta, retroscena di Paolone: “In hotel dormivano in stanze separate”

Can Yaman e Diletta Leotta
Can Yaman e Diletta Leotta

Can Yaman e Diletta Leotta al centro del gossip

Niente da fare, anche se i diretti interessati fanno intendere di non voler essere al centro del gossip, giornali e siti continuano a parlare di Can Yaman e Diletta Leotta. La scorsa settimana il 31enne turco e il volto di Dazn sono stati fotografati assieme. Entrambi si godevano un weekend d’amore sulla meravigliosa cornice del lago di Como. Delle foto che li mostravano durante la loro intimità, ovvero mentre si scambiavano degli abbracci e delle coccole.

Tuttavia, continuano ad esserci dei dubbi su questa presunta storia d’amore e ad esprimerli è stato il paparazzo Paolone. Infatti, attraverso una diretta su Instagram ha confessato che i due si vedrebbero solamente per fare questo tipo di scatti da dare alle riviste di pettegolezzi. Dal live social è uscito fuori anche che l’attore e la giornalista, quando sono stati in albergo, non avrebbero dormito nella medesima stanza.

Le nuove accuse del paparazzo alla coppia

Nello specifico, il fotografo Paolone non crede assolutamente alla presunta relazione sentimentale tra Can Yaman e Diletta Leotta. Da sempre, il noto paparazzo è titubante sulla veridicità di questo amore, dicendo che si tratterebbe di un amore creato a hoc per darlo in pasto alle riviste e i siti di gossip per far aumentare l visibilità dei diretti interessati.

Attraverso un live su Instagram, l’uomo ha puntato il dito contro il volto di Dazn e il protagonista di DayDreamer. Alludendo al fatto che i due si incontrerebbero solamente per scattare le foto che poi finiscono sulle riviste di pettegolezzi. Ad esempio, l’ultimo caso è quello delle foto pubblicate dl magazine Chi, dove la coppia è stata paparazzata assieme durante il fine settimana d’amore fatto insieme sul lago di Como.

La segnalazione di Paolone

Il paparazzo Paolone, in merito agli incontri iniziali che c’erano nella Capitale tra Can Yaman e Diletta Leotta in albergo, ha reso noto un nuovo clamoroso retroscena, che ha lasciato senza parole i suoi follower di Instagram.

Il fotografo, infatti, sostiene che l’attore turco e la giornalista catenese, quando si vedevano in hotel, non avrebbero mai dormito nella medesima stanza. A dirglielo sarebbero state delle persone interne alla struttura alberghiera. “A Roma, all’Eden, avevano stanze separate. Questo lo so dall’interno, non posso dire altro perché c’è gente che lavora”, ha asserito Paolone.