Blake Lively, confessione sui figli

Blake Lively, confessione sui figli Ha ammesso di essere più particolare nei progetti che intraprende ora perché non le piace stare lontana dalla sua famiglia per molto tempo.
Blake Lively e Ryan Reynolds - (photo credit: https://www.instagram.com/blakelively)

Blake Lively, confessione sui figli

Per l’attrice Blake Lively, confessione sui figli

Blake Lively dice che spesso si addormenta in un CRIB vicino alle sue tre figlie.

Prima che il marito Ryan Reynolds la svegli: “Sono solo ossessionata dai miei figli”.

L’attrice di Gossip Girl ha tre figlie, James, cinque, Inez, tre, e una bambina di tre mesi il cui nome non è stato rivelato, con il marito Ryan Reynolds.

Blake Lively, confessione sui figli

Ha ammesso di essere più particolare nei progetti che intraprende ora perché non le piace stare lontana dalla sua famiglia per molto tempo.

“Credo di doverlo amare davvero, davvero, davvero, davvero, davvero, davvero, perché sono ossessionata dai miei figli”.

Ha detto a E! News. Quindi, sì, credo che ne valga davvero la pena di portarmi via”.

Blake ha recentemente scherzato sul fatto che usa i suoi figli “come pesi”.

In modo da potersi allenare intorno alla sua vita familiare, invece di doversi alzare prima per trovare il tempo di farlo.

Parlando del suo programma durante le riprese del suo ultimo film The Rhythm Section, ha preso in giro.

Mi sono svegliata alle 5 del mattino, ma soprattutto perché stavo facendo la mamma con le mie ragazze.

Faccio colazione con loro, esco con loro, mi alleno con loro.

Perché non volevo svegliarmi prima. Non sono Dwayne “The Rock” Johnson. Dovevo solo dormire un po’.

Così mi svegliavo e mi allenavo con le mie ragazze.

Così le usavo come pesi. Invece di indossare un giubbotto antiproiettile, dovevo indossare i miei figli”.

Blake tornava a casa dopo le riprese alle 21:00 e metteva a letto i suoi figli.

E aggiungeva: “Sinceramente, non vanno mai a dormire. Dobbiamo inventarci qualcosa”.

I miei figli avevano, tipo, un pacchetto, quasi come una culla, e io ci strisciavo dentro e li cantavo per farli addormentare.

Di solito mi addormentavo lì dentro.

Quasi ogni notte mi addormentavo lì dentro. E poi mio marito di solito entrava e mi diceva: “Ehi, ora sei al sicuro. Puoi venire a letto””.

Blake è stato visto per l’ultima volta alla mostra di Michael Kors a New York mercoledì con Julia Louis-Dreyfus, dove Kaia Gerber e Bella Hadid hanno sfilato in passerella.