Annalisa Minetti e la sua malattia agli occhi: “Ormai vedo solo nero”



La cantante lombarda aggiorna sulla sua malattia. Analisa Minetti non vede più niente. A soli 18 anni scopre di avere la retinite pigmentosa e la degenerazione maculare, malattie genetiche degenerative che nel tempo portano alla cecità totale. Fino a qualche anno fa Annalisa sosteneva di poter vedere ancora le ombre, ma ora è buio assoluto e vede solo il nero, ha ammesso in una recente intervista a La Verità, che ha parlato anche della sua precedente esperienza, Aneddoti del suo ingresso in politica sono stati anche rivelati.

Annalisa Minetti – Nanopress.it

La bella Annalisa Minetti ha recentemente rilasciato un’intervista al quotidiano La Verità ), in cui ammette che la sua malattia degenerativa dell’occhio è arrivata il suo apice, e le causò la cecità totale. A soli 18 anni, la cantante e campionessa sportiva ha infatti scoperto di avere la retinite pigmentosa e la degenerazione maculare, malattie che nel tempo portano i pazienti a perdere la vista. Questo però non le ha impedito di inseguire il suo sogno, e negli anni successivi non solo ha gareggiato nel 1997 Concorso di Miss Italia, classificandosi settima e vincendo la cintura di Miss Cambysim, E l’anno successivo, ha anche ha partecipato al Festival di Sanremo , vincendo un concorso canoro. Le sue condizioni sono peggiorate nel tempo, ma questo non le ha impedito di gareggiare nel triathlon Paralimpico , dove ha vinto una medaglia di bronzo.

La cantante Annalisa Minetti è completamente cieca

“È un po’ ridondante, non riesco più a vedermi. Sono quello che sento: indosso la tuta oggi, quando sono vestita da bomba in TV. Non più, è tutto nero. Recentemente l’oculista mi ha detto che anche la mia anatomia è peggiorata, ma ora non me ne accorgo nemmeno. Mio padre mi dice sempre:  …(* )