Amici, Andreas Muller a Federico: “Hai anima e studio che ti permetterà d’andare avanti”

Andreas Muller
Andreas Muller (photo credit: https://www.instagram.com/muller_andreas)

Andreas Muller ex vincitore di Amici e attualmente tra i ballerini professionisti del programma ha voluto scrivere un messaggio d’affetto a Federico Pietrucci l’allievo di danza che non potrà partecipare al serale a causa d’un infortunio. Andreas sa come ci si sente visto che ha subito la stessa esperienza, ma vuole incoraggiare il giovane a non demotivarsi, è un allievo preparato e mette tanto cuore nelle sue esibizioni: “Come avrete notato non è da me pubblicare ogni giorno quello che accade a lavoro. Oggi voglio mettere questa foto di una coreografia chiamata Brother perché so come ci si sente e di quanto in momenti come questi il supporto sia importante”.

View this post on Instagram

Come avrete notato, non é da me pubblicare ogni giorno quello che accade a lavoro. Oggi voglio mettere questa foto di una coreografia chiamata “Brother” perché so come ci si sente e di quanto in momenti come questi il “supporto” sia importante. É stato un piacere lavorare con te in sala @federico.pietrucci , hai un anima e uno studio (reale) che ti permetteranno di andare avanti. Non conta cosa ci accade ma come reagiamo a ciò che ci accade. E più di chiunque altro, forse per la situazione molto simile se non identica alla mia (l’unica differenza é che io ero già entrato al serale e sarei dovuto entrare in casetta due giorni dopo) posso capirti. Buona guarigione Fede, credi in te. @amiciufficiale

A post shared by ANDREAS MÜLLER (@muller_andreas) on

Amici. Andrea Muller a Federico: “Non conta cosa ci accade, ma come reagiamo”

Andreas Muller ci tiene a non far sentire Federico solo, lo invita a non dubitare di se stesso e delle sue potenzialità: “Non conta cosa ci accade ma come reagiamo a ciò che ci accade. E più di chiunque altro, forse per la situazione molto simile se non identica alla mia (l’unica differenza è che io ero già entrato al Serale e sarei dovuto entrare in casetta due giorni dopo) posso capirti. Buona guarigione, Fede, credi in te.”