Alberto Angela ringrazia gli italiani: “Restate a casa, state salvando delle vite”

Alberto Angela
Alberto Angela

Popolare e molto amato dal pubblico Alberto Angela ha fatto un discorso agli italiani che è arrivato diretto al cuore, il suo modo d’approcciarsi pacato e rassicurante è stato seguito sui social da moltissime persone che lo hanno definito una persona speciale in grado di comprendere, a differenza anche di chi dovrebbe farlo per istituzione, gli stati d’animo delle popolo. Prima della messa in onda della replica di Meraviglie-Stanotte a Venezia Angela si è complimentato con le persone che stanno rispettando le regole per fronteggiare l’emergenza Coronavirus:Non avrei mai pensato di vedere un nuovo volto, unico, del nostro Paese prendere forma davanti ai miei occhi. Non si tratta di un monumento, ma di una azione collettiva. Tutto accade grazie a voi.”

View this post on Instagram

25 marzo 2020 – il nostro Alberto ha fatto ancora una volta centro nel giorno del compleanno della Serenissima, omaggiando i suoi 1599 anni e regalando grandi emozioni nell'esprimere le sue sensazioni sul drammatico momento che sta attraversando il nostro Paese. Coraggio e speranza per noi tutti. Ti aspettiamo per le prossime settimane, grazie Alberto! ———————————- "Quando tutto questo sarà passato vi chiedo due cose: non dimenticate chi è in prima linea oggi e chi non c'è più; e poi, quando partirete, perché riprenderemo a viaggiare, premiate l'Italia, premiate chi vive di turismo e oggi sta soffrendo tantissimo. Così facendo premierete anche le generazioni passate che stanno lottando insieme a noi." (cit.Alberto Angela) ———————————- "Doveva essere 'solo' una replica di Stanotte a Venezia e invece #AlbertoAngela ha regalato uno dei messaggi alla Nazione più motivante, incoraggiante, rassicurante e unificante tra quelli che sono rimbalzati in questi giorni tra tv, social e balconi. E' riuscito a compattare speranze, responsabilità, comunità e futuro. E anche a commuovere." **Fonte e video credit: https://www.tvblog.it/post/1708595/alberto-angela-videomessaggio-rai1-coronavirus?fbclid=IwAR34d5MRcwmoGd1CB44TLkIzrEUfWgpk7WlZ6UZaN8adR7L67PbKhVDX7S0 / Rai1 #TVBlog #Rai1 #Covid19 #StanotteaVenezia #Meraviglie #compleannoVenezia #AlbertoAngela

A post shared by Alberto Angela.Cultura e Uomo (@albertoangela.culturaeuomo) on

Alberto Angela: “Tutto accade grazie a voi, alla vostra reazione collettiva”

Alberto Angela ha poi ringraziato tutti coloro che sono in prima linea per fronteggiare l’emergenza Coronavirus dal personale sanitario ai commessi dei supermercati, le forze dell’Ordine e ovviamente tutti coloro che sono e restano a casa: “Voi che siete negli ospedali, nei reparti di terapia intensiva, chi si occupa delle analisi, chi si occupa di dover pulire questi luoghi, chi si occupa della loro amministrazione. E ancora chi sta nei trasporti, nei supermercati, in quelle aziende che ancora lavorano, le Forze dell’Ordine, tutti in prima linea. E poi ci siete anche voi. Voi che siete a casa, come me. Anche voi state salvando delle vite. Non uscendo di casa impedite al virus di diffondersi e così salvate tante vite. Certo, molti non ce l’hanno fatta. E penso al vuoto che hanno lasciato in tante famiglie e io mi stringo a loro…”