“Al Bano ricoverato per ischemia”, ma è fake news. Roberto Alessi sbotta: “Basta!” (VIDEO)

Al Bano e Alessi
Al Bano e Alessi

‘Al Bano ricoverato per ischemia’: ma è una falsa notizia

Qualche giorno fa un sito internet ha diffuso una notizia (falsa) che ha fatto preoccupare parecchio i fan del Maestro salentino. “Albano Carrisi, l’ischemia del cantante: ricoverato immediatamente”, è questo il titolo apparso in rete.

Ma alla fine si è scoperto che è tutto falso. La conferma è giunta direttamente da Roberto Alessi, direttore della rivista Novella 2000 e caro amico del 78enne. Infatti, il giornalista ha pesantemente attaccato chi ha diffuso questa fake news sul cantautore di Cellino San Marco.

Le precisazioni del direttore di Novella 2000

Attraverso un video postato poi sul suo account personale Instagram, il direttore di Novella 2000 Roberto Alessi ha tuonato così: “Un sito, lo chiamo sito perché non so chiamarlo diversamente, pubblica la notizia in cui si dice che Al Bano è stato colpito da un’ischemia ed è stato pure ricoverato. È una notizia falsa, fake news come si dice ora. È profondamente falsa”.

Ma non è finita qui, sottolineando che il Maestro salentino è un suo amico, il noto giornalista ed editorialista ha sottolineato che: “Prima di pubblicare notizie di questo genere bisogna fare un buon lavoro da giornalista”. Poi ha anche aggiunto: “Al Bano ha figli e nipoti, merita rispetto come tutte le persone”.

La rabbia di Roberto Alessi

Roberto Alessi è apparso molto infastidito e arrabbiato per le false notizie che circolano in rete su Al Bano. “Prima di scrivere dello stato di salute di una persona bisogna accertarsi, ma in maniera molto seria”, ha continuato il giornalista sempre nel medesimo filmato poi condiviso su Instagram. “È spaventoso che si scrivano cattiverie. #albano sta bene per fortuna. Altri dovrebbero andarsi a confessare”, è questa la didascalia utilizzata dal direttore di Novella 2000 a corredo della clip.

Il fatto singolare è che tale fake news che attira immediatamente l’attenzione dei lettori, appena aprono l’articolo si rendono conto che al suo interno si parla di tutt’altro. Solo verso la fine si parla dell’ischemia che ha colpito il 78enne, precisando che si tratta di un episodio accaduto diversi anni fa. Un vero e proprio clickbait. Alessi ha precisato che Al Bano è in ottime salute. Ecco il video in questione:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Roberto Alessi (@alessi.giornalista)