Al Bano Carrisi, voci insistenti: “Si è lamentato con Mara Venier”

Al Bano Carrisi
Al Bano Carrisi

Al Bano Carrisi si sarebbe risentito della mancata par condicio a Domenica In

Settimana scorsa Al Bano Carrisi ha compiuto 77 anni e per festeggiarlo Domenica In ha aperto un collegamento in diretta con lui, direttamente dalla sua tenuta di Cellino San Marco. La padrona di casa Mara Venier ha lanciato vari contributi per celebrare l’artista anche dal punto di vista professionale e per omaggiare la sua lunga e brillante carriera.

Zia Mara ha stuzzicato Al Bano Carrisi soffermandosi giusto qualche istante sulla cronaca rossa e in particolare sui rapporti intercorrenti tra Loredana Lecciso e Romina Power. L’ex moglie gli ha dedicato una poesia, ma, come svelato dal settimanale Oggi, il diretto interessato si è lamentato dell’assenza di una par condicio. Difatti, non c’è stato un pari contributo di Loredana, insieme alla quale ha proclamato il ritorno di fiamma nelle passate settimane.

Versi sulla primavera

Alla showgirl pugliese Mara Venier e i suoi autori non avevano chiesto nulla. Così la conduttrice veneta ha preferito evitare di leggere la poesia della cantante americana per Al Bano Carrisi e alla rivista risulta che qualche verso fosse incentrato sulla primavera. Il sentimento d’amore si è ormai da tempo spento, in compenso però è ripartita una collaborazione professionale, conveniente per entrambi. I due godono infatti di innumerevoli richieste in Italia e oltre confine, dove sono spesso ospiti di grandi eventi musicali.

Dopo aver ripercorso la propria carriera, Al Bano Carrisi aveva affermato che l’uomo fosse stato capace di distruggere i dinosauri, e sicuramente sarà capace di battere quel piccolo maledetto verme chiamato Coronavirus. In realtà l’epica battaglia tra uomini e dinosauri non è mai avvenuta. Intercettato dal magazine Oggi, l’artista ha sostenuto non aver sbagliato.

Quando è stato anni fa al Museo di Storia naturale a New York un filmato ritraeva gli uomini combattere coi dinosauri. Ne è certo. Poi ha cercato di correggere il tiro. Il suo proposito era di sottolineare come l’uomo abbia sfidato e sconfitto carestie, malattie, ogni avversità naturale e la spunterà pure contro il Covid-19

Al Bano Carrisi: sfidate e sconfitte carestie

La Venier si è confermata la regina del pomeriggio domenicale della nostra tv: gli ascolti sono letteralmente schizzati, sfiorando picchi del 22% di share.

I Vertici hanno chiesto di allungare la messa in onda del contenitore fino alla fine di giugno, ma, su richiesta di Mara (uscita stremata dagli ultimi complicati mesi) il direttore Stefano Coletta ha cambiato piani. Domenica In chiude il 14 giugno, ma, trattandosi di Mara, il settimanale rimane aperto a qualunque possibilità.