Adam Levine fa una sorpresa a un’infermiera da Jimmy Kimmel

Adam Levine
Adam Levine

Bellissima sorpresa quella fatta da Adam Levine, frontman dei Maroon 5, a un’infermiera durante una puntata di Jimmy Kimmel.

Jimmy Kimmel onora gli operatori sanitari

Adam Levine, il frontman dei Maroon 5, fa una dolcissima sorpresa. Durante una puntata tributo del noto show di Jimmy Kimmel volta a lodare gli operatori sanitari che lavorano duramente in questo periodo, Adam è apparso per riempire il cuore di tutti.

Lo show voleva ricordare a tutti quanto sia importante l’operato di medici, infermieri e tutto il comparto medico sanitario durante questa pandemia. Così Jimmy Kimmel e Adam Levine hanno deciso di stupire un’infermiera. Samantha Brown raccontava a Kimmel che lavora in una struttura del Connecticut. Che lei e la sua squadra stanno passando le loro intere giornate ad assistere le persone presenti nella struttura.

Durante queste giornate difficili in cui è raro trovare anche un attimo di pausa, la Brown ha dichiarato che per “respirare” e tirarsi su il morale si collegano virtualmente con le famiglie che non riescono a vedere da settimane a causa del lockdown.

La dolce sorpresa di Adam Levine

Jimmy Kimmel ha raccontato di aver scovato Samantha Brown grazie al tag sui social #honorheroes che riunisce tutte le immagini più belle che raffigurano gli operatori sanitari e le loro fatiche di queste settimane. Dopo aver spulciato il suo profilo Kimmel ha scoperto che la giovane è una grande fan dei Maroon 5. Così ha deciso di invitare Adam Levine allo show per sorprendere Samantha. “Siete incredibili, vi vogliamo bene”, ha detto Levine alla Brown, lasciandola senza parole.

Dopo aver ripreso fiato Samantha Brown ha confessato ad Adam Levine che le è dispiaciuto molto non vederlo più tra i giudici del noto talent show The Voice. Infine, per rendere la sorpresa ancora più gioiosa, Adam Levine ha deciso di regalare all’infermiera un buono regalo da 10.000 dollari per i suoi pasti e per quelli dei suoi colleghi durante le dure giornate di lavoro.

Indubbiamente il pensiero del frontman dei Maroon 5 è stato particolarmente dolce, un vero gesto d’apprezzamento nei confronti di una categoria di lavoratori spesso dimenticata e che in questo periodo si è fatta valere.